… e poi dicono dei mariti …

Una donna tornava a casa dal lavoro in automobile. Guidava con molta attenzione perché l’auto era nuova, ritirata il giorno prima dal marito che aveva fatto parecchie rinunce per comprare quel modello. A un incrocio molto trafficato, la donna ebbe un’indecisione e urtò il paraurti di un’altra macchina. Spaventata, la giovane scoppiò in lacrime: come avrebbe fatto a spiegare l’incidente … Continua a leggere

– cretino fosforescente –

  Filippo Tommaso Marinetti aveva definito D’Annunzio ” Un cretino con lampi di imbecillità ” e così il buon Gabriele lo aveva fulminato dandogli del “cretino fosforescente”, si , in effetti, non correva buon sangue tra di loro…. … cretino fosforescente è il peggio che uno possa dire a una persona, praticamente anche quando dorme al buio è … cretino … Continua a leggere

L’abitudine – Oriana Fallaci

     L‘abitudine è la più infame delle malattie perché ci fa accettare qualsiasi disgrazia, qualsiasi dolore, qualsiasi morte. Per abitudine si vive accanto a persone odiose, si impara a portare catene, a subire ingiustizie, a soffrire, ci si rassegna al dolore, alla solitudine, a tutto.   L‘abitudine è il più spietato dei veleni perché entra in noi lentamente, silenziosamente, … Continua a leggere

l’età non ha occhi

  Ci siamo mai sentiti in colpa per aver guardato le persone della nostraetà ed aver pensato: “non posso sembrare così vecchio????”se si, questa storiella ci riguarda:Ero seduta in sala d´attesa per il mio primo appuntamento con un nuovodentista, quando ho notato che il suo diploma era affisso al muro.C’era scritto il suo cognome, e improvvisamente mi sono ricordata di … Continua a leggere

Quale dei due vincerà?

Un anziano Apache stava insegnando la vita ai suoi nipotini. Egli disse loro: “Dentro di me infuria una lotta, è una lotta terribile fra due lupi. Un lupo rappresenta la paura, la rabbia, l’invidia, il dolore, il rimorso, l’avidità, l’arroganza, l’autocommiserazione, il senso di colpa, il rancore, il senso d’inferiorità, il mentire, la vanagloria, la rivalità, il senso di s…uperiorità … Continua a leggere

Aldo Moro – 16 marzo 1978

  – il 16 marzo 1978 fu rapito Aldo Moro e uccisi gli uomini della sua scorta – In un agguato in via Fani a Roma, i terroristi uccisero i 5 uomini della scorta (Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi), e sequestrarono il presidente della Democrazia Cristiana, Aldo Moro . Frequentavo le superiori e ricordo quella mattina, … Continua a leggere

La lezione dei pipistrelli

“Alcuni ricercatori hanno sottoposto a esperimento una comunità di pipistrelli vampiri, osservati e quindi simulati al computer e si sono accorti come alcuni soggetti, che non trovavano cibo da giorni e rischiavano per questo di morire di fame, venissero aiutati dagli altri animali che accettavano addirittura di cedere il sangue di cui si erano nutriti. Comportamento strategicamente vantaggioso che ci … Continua a leggere